Albergo Diffuso: sono troppi gli abusi! proprietari di B&B che si spacciano come gestori di Alberghi Diffusi, Mediatori di appartamenti che aggiungono il cartello “Albergo Diffuso”, Agenzie immobiliari che propongono palazzi in vendita con il nome “Albergo Diffuso”, privati che organizzano soggiorni presso famiglie e provano a chiamarli “Albergo Diffuso”, e addirittura Comuni che gestiscono direttamente quelli che secondo loro sono AD (ho una delibera comunale di un Comune calabrese che fissa il listino prezzi del loro “AD”!). Tour Operator che ristrutturano borghi disabitati, li riempiono di turisti, e chiamano questi villaggi turistici “Albergo Diffuso”. Portali che vendono con il nome AD qualsiasi cosa. Le Regioni fanno orecchie da mercante. Daltronde la Puglia chiama i centri raccolta immigrati “Albergo Diffuso”. Il Friuli chiama Alberghi Diffusi delle reti di case che distano anche 10 km e si trovano in Comuni diversi! Tutto questo succede ora che l’AD ha un successo internazionale senza precedenti. Aiutatemi a difendere l’unico modello italiano di ospitalità, fate girare queste slides, o usatele voi stessi se volete. Sono un contributo per fare chiarezza. Grazie Giancarlo Dall’Ara

http://www.slideshare.net/dallara/cosa-davvero-lalbergo-diffuso

Annunci